Qatar

Doha fai da te: consigli di viaggio

DOHA - Consigli di viaggio
Visto turisticoPer i cittadini italiani non è necessario per soggiorni fino a 90 giorni. Il passaporto deve avere una validità residua di sei mesi
Periodo in cui visitareTutto l'anno ad eccezione dell'estate in cui le temperature possono raggiungere i 45°/50°
ValutaRial del Qatar (QAR). 1 EUR = circa 4 QAR. Per tassi di cambio attuali, clicca qui. Uffici di cambio e bancomat sono molto diffusi
LinguaArabo. Inglese molto diffuso ed utilizzato come lingua franca tra i tantissimi lavoratori stranieri provenienti soprattutto dal sub-continente indiano, dal sud-est asiatico e dall'Africa
AeroportoL'aeroporto Hamad International si trova a circa 15 km dal centro
Qatar Airways collega le principali città italiane ed europee con voli diretti per Doha. In caso di scalo di lunga durata a Doha, Qatar Airways offre la possibilità di visitare la città con alloggio gratis: per ulteriori informazioni, clicca qui
Come spostarsi dall'aeroporto al centro di Doha e viceversaUn taxi dall'aeroporto al centro (zona Souk Waqif tanto per intenderci) costa circa 45 QAR. Viene utilizzato il tassametro, con tariffa iniziale di 25 QAR. Il taxi mi è costato meno rispetto al servizio pick-up dell'hotel propostomi a 60 QAR. Il tragitto aeroporto-centro dura circa 20 minuti in condizioni di traffico scorrevole
Per il tragitto hotel-aeroporto, ho invece deciso di prenotare un taxi attraverso l'hotel al costo di 50 QAR. Se avessi fermato un taxi per strada avrei forse potuto risparmiare qualcosa ma ho deciso di andare sul sicuro visto l'orario (4 del mattino) in cui dovevo recarmi all'aeroporto
Il mio itinerario a DohaGiorno 1: Arrivo a Doha alle 7 del mattino. Riposo e passeggiata lungo la Corniche
Giorno 2: Visita del Museo Islamico e del Souk Waqif
Giorno 3: Visita dell'isola artificiale The Pearl e del villaggio culturale Katara
Giorno 4: Partenza ore 6.45 di mattina
Periodo di visita: Dicembre 2018
Voli: Praga-Istanbul-Doha (Turkish Airlines)
Numero di persone: 1
Pernottamento: Kingsgate Hotel (Doha, quartiere di Al Ghanim)
Cosa vedere a Doha Clicca qui
Dove alloggiare a Doha Consiglio di alloggiare nei pressi dei principali luoghi di interesse di Doha: il Souq Waqif, la Corniche e il Museo di Arte Islamica. Io ho soggiornato nel quartiere al Ghanim, a 10 minuti a piedi dai luoghi sopraccitati. E' un quartiere molto economico perchè frequentato principalmente dalla classe operaia, che suggerisco a coloro che vogliono vedere la faccia più autentica di Doha
Per chi invece preferisce soluzioni più lussuose, consiglio hotel delle principali catene internazionali (Marriott, Sheraton, Hilton e simili) o un soggiorno sull'isola artificiale The Pearl. Ci sono comunque opzioni per tutti i budget
Come spostarsi a DohaGli abitanti locali si spostano principalmente in taxi. Il servizio è fornito da Karwa - l'insegna dell'operatore nazionale Mowasalat che gestisce anche gli autobus e il servizio limousine - i cui taxi si differenziano per il colore del tettuccio (argento, marrone, blu, giallo e carbone) che cambia a seconda del tipo di veicolo
Tutti i taxi dispongono di tassametro. La tariffa iniziale è di 4 QAR ed il costo per kilometro è di 1,2 QAR durante il giorno e di 1,8 QAR durante la notte. Quest'ultimo costo si applica anche per i tragitti al di fuori del centro cittadino. La tariffa minima applicata è 10 QAR. E' possibile fermare taxi per strada. Il servizio taxi è affidabile, economico e sicuro
Oltre ai taxi ufficiali sono presenti anche taxi non-ufficiali: ne ho preso uno dal Katara al Souq Waqif nonostante non fossi pienamente convinto. Regole d'oro: mettiti sempre d'accordo sul prezzo prima di salire e preferisci sempre e comunque i taxi ufficiali
Io mi sono spostato principalmente a piedi lungo la Corniche (indicativamente dal Museo d'Arte Islamica allo Sheraton) e la zona attorno al Souq Waqif, per poi prendere il taxi per gli spostamenti più lunghi verso/da The Pearl e Katara
Tra il 2019 e il 2022 a Doha saranno operative tre linee di metropolitana con stazioni sovraelevate e sotterranee. La quarta linea è in fase di progettazione
Dove mangiare e prezziRistoranti con servizi (e prezzi) di tipo occidentale si trovano all'interno del Souq Wakif, nel The Pearl, nei centri commerciali e negli hotel più grandi. Solo in questo tipo di stabilimenti è possibile acquistare bevande alcoliche
Fast food indiani, pakistani o thailandesi sono molto diffusi. Un piatto costa l'equivalente di 3-4 EUR.
ReligioneLa cultura qatara è fortemente influenzata dalla religione islamica, le cui regole non sono però restrittive come in Arabia Saudita ad esempio. Tuttavia, vestiti in modo adeguato ai costumi locali evitando abiti troppo corti o scollati. Nessuno ti dirà niente, ma questo tipo di abbigliamento non è visto di buon occhio. Se hai intenzione di trascorrere tempo in spiaggia, informati con il tuo hotel sul codice vestimentario da adottare. Sulla spiaggia del centro Katara le donne possono ad esempio accedere solo in costume intero mentre gli uomini solo con pantaloncini lunghi attillati (quelli da nuotatori professionisti per intenderci)
Sicurezza
Mi sono sentito sempre molto sicuro a Doha, sia di giorno che si sera. Di notte evita comunque le zone più buie ed isolate, privilegiando i taxi per gli spostamenti

Leave a Comment

Comments (2)

    1. Ciao Giordana e grazie per il commento, mi fa piacere che le schede ti piacciano. Uso il plugin TablePress per crearle, molto facile da utilizzare. Ciao!