Sri Lanka

Il mio itinerario di 10 giorni in Sri Lanka con auto a noleggio (con autista)

Come già accaduto per il viaggio in Indonesia, la decisione di partire per lo Sri Lanka è stata last-minute, una specialità della casa. I biglietti aerei li abbiamo infatti acquistati solo una settimana prima della partenza ed anche in questo caso avevamo prenotato solo la prima notte, trascorsa in un hotel di Colombo. L’idea iniziale era di spostarsi con treno ed autobus ma il tassista che ci ha portato dall’aeroporto a Colombo ci ha dapprima spiegato quanto questa opzione fosse temporalmente dispendiosa ed in seguito proposto di essere il nostro autista ad un prezzo irrifiutabile – USD 45 al giorno tutto incluso – che abbiamo difatti accettato senza contrattare.

Questa improvviso cambio di strategia logistica si è rivelato vincente non solo per l’affidabilità ed il professionalismo del nostro autista ma anche perchè abbiamo avuto modo di provare sulla nostra pelle quanto fosse più comodo e soprattutto più rapido (seppur più costoso) spostarsi in auto rispetto al treno o all’autobus, che abbiamo preso una volta ciascuno per ragioni differenti:

  1. Il treno tra Nanu Oya e Kandy (80 km, durata 4h30 al costo di LKR 160 = EUR 0,80 a persona), per ammirare le terrazze di tè  in un contesto paesaggistico montagnoso molto scenografico
  2. L’autobus tra Trincomalee e Negombo (303 km, con cambio a Colombo, durata 8h30, al costo totale di LKR 670 = EUR 3,40 a persona), per sopperire all’assenza del nostro autista, che non ha potuto prolungare i suoi servizi di un giorno (vedi giorno 9 nell’itinerario qui sotto) essendo stato richiamato nella capitale per prendersi cura di un altro gruppo di turisti

Nonostante tempi di percorrenza notevolmente allungati, suggerisco vivamente di provare l’esperienza del treno o dell’autobus per rendersi conto di come funzionano i trasporti nello Sri Lanka e di come si muovono ampi strati della popolazione locale.

L’itinerario è stato pianificato giorno per giorno seguendo i consigli dell’autista, la cui conoscenza del territorio ci ha permesso di massimizzare il tempo a nostra disposizione, facendoci scoprire il ricco mix di cultura e natura del paese e luoghi (museo delle pietre preziose a Kandy, tempio di Nalanda Gedige, atelier di colorazione batik a Sigiriya) che avremmo difficilmente visitato qualora ci fossimo spostati in autonomia.

Anche per quanto riguardo i pernottamenti, il ruolo giocato dall’autista è stato fondamentale in quanto ci ha portato in delle strutture di sua conoscenza che corrispondevano al nostro budget giornaliero (circa LRK 4000 = EUR 20 con colazione inclusa) senza però obbligarci a restare lì qualora non fossimo soddisfatti dal rapporto qualità-prezzo dopo aver visionato la camera.

Per scoprire le 10 esperienze da assolutamente fare in Sri Lanka, clicca qui per le esperienze 1-5 e qui per quelle 6-10. Per leggere l’approfondimento sul triangolo culturale (Sigirya, Polonnaruwa, Dambulla, Kandy), clicca qui.

ITINERARIO
Periodo di visita:
ottobre 2018
Numero di partecipanti: 2
GIORNO
PROGRAMMA
MEZZO
PERNOTTAMENTO
1
Arrivo all'aeroporto di Colombo ore 14. Arrivo all'hotel verso le 16.30, riposo
Taxi
Colombo
(hotel)
2
Transfer da Colombo a Nuwara Eliya con sosta in una piantagione di tè
Auto a noleggio con autista
Nuwara Eliya
(guesthouse)
3
Visita del giardino botanico di Nuwara Eliya; transfer in treno da Nanu Oya a Kandy, spettacolo di danza tradizionale
Auto a noleggio con autista, treno
Kandy
(guesthouse)
4
Giornata trascorsa a Kandy: visita del giardino botanico di Peradeniya, del museo delle pietre preziose e del Tempio del Sacro Dente di Buddha
Auto a noleggio con autista
Kandy
(guesthouse)
5
Visita del tempio di Nalanda Gedige e di Dambulla; safari degli elefanti nel parco di Kaudulla
Auto a noleggio con autista, jeep 4x4
Sigiriya
(guesthouse)
6
Visita delle città antiche di Sigiriya e Polonnaruwa
Auto a noleggio con autista, bicicletta
Sighiriya
(guesthouse)
7
Transfer da Sigiriya a Nilaveli con sosta in un piccolo atelier di colorazione batik; riposo in spiaggia
Auto a noleggio con autista
Nilaveli
(guesthouse)
8
Visita del forte di Trincomalee; riposo in spiaggia
Auto a noleggio con autista
Nilaveli
(guesthouse)
9
Transfer da Nilaveli a Negombo
Autobus
Negombo
(hotel)
10
Visita di Negombo, riposo prima del volo di rientro con partenza ore 22
Tuk-Tuk, taxi
VOLIPraga-Dubai-Colombo (Emirates)
COSTO PERNOTTAMENTIGuesthouse: EUR 20 di media a notte con colazione
Hotel: EUR 80 di media a notte con colazione
COSTO AUTO A NOLEGGIO CON AUTISTAUSD 45 al giorno con incluse tutte le spese legate all'autista (ad eccezione della mancia)

  • Degustazione dei differenti tipi di tè prodotti nella piantagione che abbiamo visitato

Leave a Comment