Albania

Itinerario di cinque giorni in Albania con auto a noleggio

In fase di pianificazione di questo viaggio itinerante attraverso l’Albania, le mie certezze erano:

  • noleggiare un auto per avere massima libertà di movimento
  • Tirana (luogo di arrivo e partenza) e Berat (patrimonio dell’Unesco che intendevo assolutamente vedere)
  • escludere la seppur rinomata costa dall’itinerario, dato che il periodo di soggiorno (dicembre) non si addiceva al turismo marittimo

I miei dubbi erano invece i seguenti:

  • Se privilegiare il nord sino ai fiordi del lago di Koman e alla fortezza di Scutari, approfittandone magari per entrare in Montenegro, un paese in cui non sono mai stato
  • Se privilegiare il sud, raggiungendo nell’ordine la pittoresca cittadina di Argirocastro (patrimonio Unesco) e il sito archeologico di Butrinto
  • Se concentrarmi invece sull’est del paese, circumnavigando il lago di Ocrida (patrimonio Unesco e famoso per essere uno dei laghi con il maggior numero di specie endemiche, circa 200) ed entrando in Macedonia, un altro paese in cui non avevo mai messo i piedi, per visitare la suggestiva cittadina di Ohrid ed il complesso monastico di Svati Naum

Ognuno di questi itinerari sarebbe stato fattibile in cinque giorni, ma ho infine deciso di prendere la direzione dell’est utilizzando Elbasan come comodo luogo di pernottamento nel trasferimento tra Ohrid (Macedonia) e Berat.

  • Piazza Scanderberg addobbata per le festività natalizie

Per chi volesse evitare viaggi itineranti, Tirana può servire come base per visitare la fortezza di Kruja, Durazzo, Elbasan e persino Berat. Le infrastrutture stradali sono in buone condizioni per un paese che viene definito in via di sviluppo e una comoda autostrada a due corsie di marcia collega Tirana con il sud sino a Rrogozhine (via Durazzo) e Tirana con Elbasan (alcuni tratti sono mancanti però).

In assenza di strade a scorrimento veloce, si viaggia su strade che attraversano piccoli centri abitati di campagna, quindi bisogna moderare la velocità e fare attenzione a carretti, biciclette, motorini e pedoni che camminano ai lati della strada.

ITINERARIO
Periodo di visita:
dicembre 2017

Numero di partecipanti: 3
GIORNO
PROGRAMMA
MEZZO
PERNOTTAMENTO
1
Arrivo all’aeroporto di Tirana in tarda serata
Auto a noleggio
(Volkswagen UP)
Tirana
(hotel)
2
Fortezza di Kruja, Tirana
Auto a noleggio
Tirana
(hotel)
3
Ohrid (Macedonia)
Auto a noleggio
Ohrid
(hotel)
4
Svati Naum (Macedonia), Elbasan
Auto a noleggio
Elbasan
(hotel)
5
Berat
Auto a noleggio
Tirana
(hotel)
6
Tirana, Aeroporto Tirana. Partenza nel primo pomeriggio
VOLIPisa-Tirana (Blue Panorama)
COSTO PERNOTTAMENTI€ 57 di media a notte per una tripla con colazione inclusa
COSTO NOLEGGIO AUTO€ 20 al giorno esclusa l'assicurazione e l'autorizzazione per entrare in Macedonia

IL PERCHÈ DI QUESTO ITINERARIO: ripercorrere le gesta del più grande eroe albanese di tutti i tempi, Scanderberg, al museo a lui dedicato all’interno della fortezza di Kruja, rendersi conto delle contraddizioni esistenti tra la campagna e la caotica Tirana, ammirare i suggestivi paesaggi e monasteri intorno ad uno dei laghi più antichi d’Europa, immergersi nella magia di Berat, la cittadina dalla mille (ed una) finestre, scoprire un nuovo paese (la Macedonia)

Leave a Comment

Comments (1)